Chatbisesual

Nel 2015 l’esordio in maratona con il terzo posto a Roma, per poi migliorarsi due mesi dopo con 2h a Praga.

Chatbisesual-51

Fuori in batteria sui 3000 m siepi ai Mondiali di Pechino (Cina).

Jamel Chatbi vit en Italie et appartient alors au Atletica Bergamo Club.

Dal 1996 risiede a Castelli Calepio (Bergamo) e lavora come operaio.

In passato ha giocato anche a calcio come centrocampista in una piccola squadra locale.

Dopo essere nato in Marocco nel 1984, risiede in Italia dal 1996, a Castello di Calepio, gareggiando prima con l'Atletica Brescia 1950 e poi nell'Atletica Bergamo 1959; quindi nel 2009 passa alla Cento Torri Pavia.

Ottiene la cittadinanza italiana nel 2012; da allora, il suo club è diventato l'Atletica Riccardi Milano.

MILAN: The Italian Olympic Committee (CONI) have excluded steeplechaser Jamel Chatbi from the Rio Games due to missed drug tests.

The Moroccan-born athlete, who once served a three-year ban for doping, will not travel to his maiden Olympics after missing a third random doping control in one year.

Fu 30° ai Mondiali di corsa campestre del 2008, 1° nei 3000m siepi ai Giochi del Mediterraneo 2009, qualificato per la finale dei 3000m siepi ai Mondiali 2009, finale alla quale non partecipò più perché trovato positivo all’esame anti-doping per uso di clenbuterolo.

Comments are closed.